Gnosis Architettura

architettura
Alberghi e Tempo Libero

L’intervento consiste nella riqualificazione di un hotel esistente nel centro di Roma sia dal punto di vista della distribuzione funzionale che dell’efficientamento energetico. Dall’analisi dello stato di fatto e della normativa in vigore, si era arrivati alla conclusione che delle 51 camere molte erano fuori norma. Al fine di aumentare la categoria dell’hotel si è dunque sviluppato un layout funzionale ottimale di 41 camere, tra le quali alcune suite con spa.

La realizzazione di una doppia facciata conferisce all’edificio una nuova identità formale ed una nuova efficienza energetica. Lo svuotamento del basamento attraverso l’utilizzo delle facciate in vetro curvo crea un contrasto con il resto della facciata perché l’ingresso sia chiaramente identificato e “ricucito” il rapporto degli spazi comuni con la città.

Gli interventi di efficientamento energetico e di contenimento dei consumi consentono di raggiungere la classeA3. L’edificio stesso contribuisce ai guadagni energetici PASSIVI: Limitando le dispersioni di calore durante il regime invernale e riducendo il surriscaldamento durante il regime estivo. Attraverso l’utilizzo dei frangisole regolabili, la riprogettazione degli elementi opachi e trasparenti, ed il sistema di serra solare.

Anno: 2016
Località: Roma, via Romagna

Descrizione: Progettazione preliminare

Committente: Aloschi Bros

 

PROGETTO ARCHITETTONICO

Gnosis Architettura