Apre

Apre "Sensi" il ristorante progettato da Gnosis in North Caroline

I SENSI APPLICATI ALL’INTERIOR DESIGN

Una ricerca di materiali che non individuano superfici piatte ma attribuiscono un valore tridimensionale e materico ai principali elementi che caratterizzano lo spazio interno: fondale della main hall, soffitto, banco bar, tavoli.
Una caratterizzazione olfattiva di alcuni elementi principali della main hall: inserto del giardino della macchia mediterranea nel tavolone centrale e bread corner.

I materiali e le tecniche della tradizione e della cultura italiana reinterpretati in chiave contemporanea:
1. l’antica riggiola napoletana, elemento tipico e di pregio della tradizione costruttiva napoletana rivisitato in chiave contemporanea con gradazioni cromatiche in scala di grigio per generare tavoli che si configurano come nastri e tappeti giustapposti alla pavimentazione neutra;

2. l’incisione, antica tecnica della tradizione artistica italiana presente come decorazione parietale dalla preistoria – incisioni rupestri – al mondo classico – graffiti di Pompei ed Ercolano- si propone per la personalizzazione del fondale della main hall da realizzare utilizzando un materiale contemporaneo come il cemento inciso con immagini della tradizione e con il logo del locale;

3. esposizione e vendita di prodotti made in Italy, prodotti di pregio della tradizione eno-gastronomica italiana, bottiglie di vino, confezioni di pasta e conserve si integrano con gli arredi fissi che caratterizzano le pareti laterali della sala.

 

Per la scelta dei corpi illuminanti si propone l’utilizzo di elementi iconici della cucina italiana.


WEB AGENCY